Museo Civico Archeologico

NOTIZIE / Mostre in corso e in arrivo / ETRUSCHI. Viaggio nelle terre dei Rasna

ETRUSCHI: IL VIAGGIO RICOMINCIA!

Da sabato 6 giugno 2020, fino al 29 novembre 2020 riapre la mostra ETRUSCHI | Viaggio nelle terre dei Rasna, con nuovi orari e nuove modalità di accesso

ETRUSCHI | Viaggio nelle terre dei Rasna

Museo Civico Archeologico, 7 dicembre 2019 – 29 novembre 2020

 

 

NUOVI ORARI DELLA MOSTRA ETRUSCHI in vigore dal 6 giugno 2020

Lunedì, Mercoledì, Giovedì > 10.00-19.00

Venerdì > 14.00-22.00

Sabato, Domenica e Festivi > 10.00-20.00

Martedì (non festivi) > CHIUSO

ultimo ingresso un’ora prima della chiusura


NUOVE NORME PER L' ACCESSO E LA VISITA ALLA MOSTRA
Per poter garantire la miglior tutela dei visitatori ed evitare al massimo il rischio di contagio, l’Istituzione Bologna Musei ed Electa Editore hanno attivato le necessarie misure di sicurezza per il contenimento del COVID-19.

L’accesso e la permanenza all’interno della mostra “ETRUSCHI. Viaggio nelle terre dei Rasna” è facilitato dalla presenza di alcuni ausili, quali una segnaletica specifica, anche direzionale, e cartelli.

Si riportano di seguito alcune informazioni utili alla visita.

- durante la visita, per l’intero periodo di permanenza all’interno della struttura è necessario mantenere sempre la distanza di sicurezza interpersonale, evitando affollamenti

l’uso della mascherina è obbligatorio, anche per i bambini di età superiore a 6 anni

- è consigliato l'acquisto del biglietto online (con diritti di prevendita) sul sito di Vivaticket . È comunque possibile acquistare il biglietto anche direttamente alla cassa della mostra. In questo caso l’emissione del biglietto sarà effettuata in relazione al primo slot orario libero disponibile, tenendo conto degli slot predefiniti e degli acquisti online.

- si richiede cortesemente di presentarsi puntuali rispetto all'orario prefissato al momento dell'acquisto, al fine di garantire a tutti i visitatori prenotati il rispetto delle tempistiche di entrata

- non si accettano pagamenti in contanti: è possibile solo il pagamento con bancomat e carta di credito

- per l’accesso alla mostra è previsto un numero massimo di persone, secondo slot calcolati su metrature e logistica degli spazi

- all’interno della mostra la visita potrà essere svolta sempre lungo il percorso indicato dalla segnaletica e/o dal personale addetto

- all’interno delle sale espositive permane il consueto divieto di toccare teche, oggetti, opere e superfici

- i materiali del bookshop della mostra non devono essere toccati; in caso di necessità è necessario richiedere al personale gli appositi guanti

- per l’utilizzo dei servizi igienici vanno rispettate le indicazioni esposte presso gli stessi

 

Si ricorda inoltre che all’interno della mostra:

- sono a disposizione i gel igienizzanti

non è possibile utilizzare il guardaroba; i visitatori sono pertanto pregati di presentarsi con il minimo di accessori personali, evitando bagagli, nonché zaini e borse voluminosi

- viene indicato il tempo di visita all’interno della mostra, al fine di regolarne l'affollamento: è possibile una permanenza massima di 75 minuti.

- le audioguide sono disponibili e verranno sanificate dopo ogni uso.

 

Per le offerte di viste guidate scopri le modalità sul sito della mostra www.etruschibologna.it

_____________________________

A distanza di 20 anni dalle grandi mostre di Bologna e Venezia, il Museo Civico Archeologico di Bologna annuncia un ambizioso progetto espositivo dedicato alla civiltà etrusca, in cui saranno riuniti circa 1000 oggetti provenienti da 60 musei ed enti italiani e internazionali.

L’esposizione, aperta dal 7 dicembre 2019 al 29 novembre 2020, vuole essere un affascinante viaggio nelle terre degli Etruschi tra archeologia e paesaggi sorprendenti e metterà in risalto le novità di scavo e di ricerca sulla storia di uno dei più importanti popoli dell'Italia antica.

La metafora del viaggio darà forma e struttura all’esposizione, divisa in due grandi sezioni, caratterizzate da un allestimento evocativo. La prima offre un momento di preparazione al viaggio, facendo conoscere al visitatore i lineamenti principali della cultura e della storia del popolo etrusco, attraverso oggetti e contesti archeologici fortemente identificativi. Così preparato, il visitatore potrà affrontare la seconda sezione, dove si compie il viaggio vero e proprio nelle terre dei Rasna, come gli Etruschi chiamavano se stessi.

Un itinerario attraverso quei territori e centri di Lazio, Umbria e Toscana che già furono oggetto di attenzione, meraviglia e descrizione da parte dei viaggiatori del passato, come il diplomatico inglese George Dennis, che nel XIX secolo con il suo The Cities and Cemeteries of Etruria (1848) diede conto di cinque anni di viaggi che toccarono i siti archeologici allora conosciuti, in paesaggi profondamente diversi da come sono oggi. Il viaggio continua nei territori etruschi della valle Padana e della Campania, forse meno noti al grande pubblico ma importanti teatri di nuove scoperte archeologiche.

La mostra infine dialoga naturalmente con la ricchissima sezione etrusca del museo, che testimonia il ruolo di primo piano di Bologna etrusca, costituendo, quindi, l’ideale appendice al percorso di visita dell’esposizione temporanea.

 

ETRUSCHI | Viaggio nelle terre dei Rasna è una mostra promossa e progettata da Istituzione Bologna Musei | Museo Civico Archeologico, in collaborazione con la Cattedra di Etruscologia e Archeologia Italica dell’Università degli Studi di Bologna, e realizzata da Electa.

www.etruschibologna.it

 

guarda il video di presentazione della mostra sulla pagina Facebook del Museo Archeologico

 

Scopri le offerte per scuole e gruppi

____________________________________

Servizi didattici per le scuole
Lun, Mer, Gio, Ven 9–18
Sab 10–13.30

____________________________________

Biglietti

Intero: 14,00 euro
I possessori dei biglietti Freccia Rossa possono usufruire della promo 2x1:14,00 euro per due ingressi (con la possibilità di richiedere due ridotti ragazzi da 7 euro o un biglietto da 14 euro e un omaggio) data del viaggio antecedente al massimo di 3 gg

Ridotto: 12,00 euro
Studenti maggiorenni e universitari fino a 26 anni con tesserino universitario e non in gruppo, giornalisti con tesserino, forze dell’ordine con tesserino, categorie convenzionate partner con relative tessere identificative: possessori Bologna Welcome card, possessori di biglietti o abbonamenti del Bologna Fc 1909, possessori della carta Club Lloyds Farmacia, possessori di biglietto o abbonamento alla stagione 2020 del teatro Comunale di Bologna

Ridotto: 10,00 euro
Gruppi adulti (min.5 partecipanti), studenti universitari con tesserino tutti i lunedì non festivi, visitatori singoli che partecipano alle visite guidate in calendario; convenzioni.

Ridotto: 7,00 euro Possessori Card Cultura, ragazzi dai 6 ai 17 anni compiuti non in gruppo scolastico

Gratuito
Minori di 6 anni, 2 accompagnatori per gruppo scolastico, 1 accompagnatore per gruppo organizzato, 1 accompagnatore per disabile (il quale entra in ogni caso gratuitamente, anche non accompagnato), guide turistiche con tesserino (con o senza gruppo), soci ICOM, giornalisti accreditati

Gruppi scuole: 5,00 euro a partecipante, gratuito per due accompagnatori

Gruppi scuole dell’infanzia: gratuito

Biglietto open: Non sarà più possibile acquistare il biglietto open e quindi si invitano i possessori di biglietti open precedentemente acquistati di contattare il call center per prenotare il proprio ingresso

Visita guidata/animata per gruppi scolastici: 65,00 euro in italiano; 85,00 euro in lingua straniera

Visita guidata/animata per gruppi non scolastici: 90,00 euro in italiano; 90,00 euro in lingua straniera (prezzi speciali COVID19)

Diritti di prenotazione e prevendita: 1,50 euro a persona per adulti e gruppi; 1,00 euro a persona per le scuole

Radioguida: Gratuita. Obbligatoria per gruppi e classi della scuola secondaria

 

con il contributo di