Musei Civici d'Arte Antica

Museo Civico Medievale
Via Manzoni, 4
40121 Bologna
tel. 051 2193930 - 2193916
fax 051 232312
email

Museo Civico d'Arte Industriale e Galleria Davia Bargellini
Strada Maggiore, 44
40125 Bologna
tel. 051 236708
email

Collezioni Comunali d'Arte
Piazza Maggiore, 6
40121 Bologna
tel. 051 2193998
email

Museo del Tessuto e della Tappezzeria "Vittorio Zironi"
Via di Casaglia, 3
40135 Bologna
tel. 051 2194528 - 2193916
fax 051 232312
email

Didattica / Visite guidate / Una chiesa medievale in una villa napoleonica

  • <
  • >

Dopo una introduzione alla facciata di Villa Aldini, uno dei pochi esempi di architettura neoclassica a Bologna, il percorso prosegue all'interno della Madonna del Monte che, inglobata nella villa, conserva un ciclo di affreschi del XII secolo. L'attività, prevede un'ampia illustrazione degli aspetti formali e iconografici in comparazione con altre pitture coeve bolognesi.

Dove: Rotonda della Madonna del Monte
Sale: Rotonda
Destinatari: Scuola Secondaria di I e II grado
Max Partecipanti: 30
Durata: h 1:30
Costo: 60 €

Informazioni

tel. 051 2757209, lunedì, mercoledì e venerdì dalle 9 alle 13 tel. 051 6496652, martedì e giovedì dalle 13 alle 17 email

Prenotazione online
Informazioni didattica

La Sezione didattica offre visite guidate e laboratori alle scuole di ogni ordine e grado, fornisce un servizio di consulenza agli insegnanti ed è disponibile a concordare progetti specifici con singole scuole previa convenzione. La sua mediazione didattica - orientata all’educazione al Patrimonio e alla valorizzazione dei Beni Culturali - favorisce l’inclusione sociale, l’integrazione culturale e l’apprendimento teorico e pratico negli ambiti disciplinari della Storia e della Storia dell’Arte seguendo approcci e metodi aperti all’innovazione e ispirati alla ricerca e alla scoperta.
Come narra la leggenda riportata dal giureconsulto bolognese Graziolo Accarisi nel 1465, la fondazione della Rotonda intitolata alla Madonna del Monte è legata al nome di Picciola Galluzzi vedova Piatesi che, nel 1116, volendosi ritirare a vita eremitica, fece costruire un oratorio sul monte detto di San Benedetto (ora dell’Osservanza). L’edificio, la cui struttura a pianta centrale risale probabilmente alla fine del XII secolo, conserva nelle nicchie al suo interno un importante e raro ciclo ad affresco, frammentario, con figure di apostoli stanti e, nella zona absidale,
un lacerto pittorico staccato con il volto della Vergine. Gli affreschi sono datati al XII secolo, anche se non si esclude la possibilità di una loro collocazione successiva. Agli inizi dell’Ottocento, allo scopo di farne una sala da pranzo, la rotonda fu inglobata all’interno dell’edificio da cui si gode una delle viste più spettacolari della città di Bologna e della Pianura Padana, Villa Aldini. Quest’ultima fu realizzata per impulso di Napoleone dall’allora Segretario di Stato, Antonio Aldini.


 

Una chiesa medievale in una villa napoleonica Zoom-in
  • Una chiesa medievale in una villa napoleonica

Dove

Ingrandisci mappa

Luoghi d'Arte | Madonna del Monte

via dell'Osservanza, 35/a, 40136, Bologna

Altre attività

in: Madonna del Monte

Visita guidata | Una chiesa medievale in una villa napoleonica