Museo internazionale e
biblioteca della musica di Bologna

Eventi / Cabo Verde Karin Quartet

Musica

Cabo Verde Karin Quartet

Cabo Verde Karin Quartet
Karin Mensah - voce
Roberto Cetoli - pianoforte
Pier Brigo - basso
Ernesto Da Silva - percussioni

Una riscoperta della tradizione musicale capoverdiana in chiave jazz e soul senza per questo compromettere la sua originale intensità. Un viaggio nella morna, coladeira e funana, principali stili musicali capoverdiani, e talvolta anche nella bossa nova brasiliana le cui sonorità ricordano il legame e le influenze reciproche fra Africa Portoghese e America Latina. Inevitabile approdare a queste melodie cosi semplici ma straordinarie che il quartetto talvolta reinterpreta stravolgendone gli arrangiamenti e talvolta al contrario le propone nel modo tradizionale. L’atmosfera che ne deriva è comunque estremamente magica ed originale.
A sottolineare questo straordinario contesto è la voce calda di Karin Mensah che pur navigando nell’ambito del jazz e della musica soul è rimasta indissolubilmente legata alla sua terra natale.


Karin Mensah
, originaria delle Isole di Capoverde, ha trascorso la sua infanzia a Dakar in Senegal, immersa nelle varie culture musicali, dall'afro alla musica soul, esibendosi giovanissima in spettacoli di canto e danza per i teatri e le televisioni locali. Oltre la Laurea in Lingue Straniere conseguita all'Università di Paris X, ha studiato canto classico a Parigi e al Conservatorio di Verona acquisendo un valido bagaglio tecnico. Grazie alla sua versatilità vocale si è cimentata in vari formazioni musicali dal jazz al soul e pop e ha inciso per varie etichette discografiche in Italia e all'estero.
Ha partecipato inoltre a diverse trasmissioni televisive e collaborato come vocalist e background con Fiordaliso, Giorgio Panariello, Paolo Belli, Anna Oxa, Bobby Solo, Andrea Braido, Bruno Lauzi, Jerry Calà, Paola & Chiara, Ivan Cattaneo, Mariah Carey, Anguun, Miguel Bosè e tanti altri.... Attualmente svolge un'intensa attività in studio di registrazione come turnista e si esibisce in varie situazioni live proponendo i suoi progetti in vari festival e rassegne jazz e importanti convention e eventi.
Oltre alla sua attività artistica, svolge da molti anni un'intensa attività didattica dove mette in pratica un personale abbinamento fra tecnica e canto moderno. E' inoltre autrice del manuale 'L'arte di cantare' (Ed. Demetra, 2001 - Ed Volonte & Co, 2009) che ha riscontrato un grande successo di vendita e numerosi apprezzamenti. Ha collaborato con la giuria di Amici di Maria di Filippi per la selezione dei nuovi cantanti 2009. E' attualmente Direttrice dell' Accademia Superiore di Canto di Verona.
www.karinmensah.com

Roberto Cetoli, pianista, tastierista, produttore, music designer. Ha compiuto studi con il Maestro Andrea Belladonna (Conservatorio di Trento) e di Didattica Pianistica con il Maestro Guarini presso l'Istituto Artistico Musicale Giuseppe Verdi di Alghero. E' stato tra i più attivi collaboratori delle riviste che negli anni '90 si sono occupate di applicazione informatica alla musica, tra le quali Midi Song e Futura Music per la recensioni di strumenti e la realizzazione di basi musicali Midi. E' collaboratore nelle principali fiere nazionali del settore: Ha all'attivo una vastissima discografia come autore e arrangiatore in diversi contesti musicali, dal jazz alla musica leggera. Svolge attività di arrangiatore e programmazione per vari studi di registrazione e collabora stabilmente come musicista e tecnico audio con Azzurra Music, Sample Studio, Irma Latin.

Pier Brigo, diplomato in contrabbasso presso il conservatorio di Venezia,ha collaborato con numerose orchestre in ambito classico tra cui anche il “Rondò Veneziano” di G.P.Reverberi..Bassista dal 1995 al 2008 della cantante Fiordaliso, con la quale ha fatto concerti in tutta Italia in Canada, Germania e partecipato a numerose trasmissioni televisive. Con lei ha registrato tre CD e vari singoli..Ha lavorato inoltre con numerosi artisti tra cui U.Smaila, J.Calà, S.Vastano, Corrado Tedeschi negli Smaila’s di Vr e Sharm el Sheik..Accompagnato cantanti come Marco Armani, Annalisa Minetti e Francesca Alotta…Tutt’ora collabora con la band di Franco Oppini in varie serate e conventions. Suona con l’orchestra “Casanova Venice Ensamble” di Vicenza nel tributo a Mina e Battisti e altre produzioni,con loro ha partecipato ad una tournè nel 2009 in Australia. Collabora anche con varie formazioni musicali rock,pop e disco tra Verona e Vicenza..Come arrangiatore e autore ha realizzato alcune produzioni di cantanti emergenti. Collabora in vari progetti sia live che in studio con Karin Mensah e Roberto Cetoli,con il quale ha suonato in alcune produzioni per Azzurra Music, tra cui l’ultimo cd di Ivan Cattaneo.

Ernesto Da Silva ha iniziato la sua carriera artistica in Guinea-Bissau come danzatore e poi percussionista nel Balletto Netos de Cansalà, gruppo vincitore di molti concorsi di carnevale. Negli anni '90 è stato in tournée in Europa come batterista e percussionista del gruppo Gumbezarte & Maio Coope. Ha fondato il gruppo Rumba percussão uno dei primi gruppi di percussioni a suonare musica tradizionale con l’aiuto di chitarra, sax e basso, e il gruppo di musica moderna Son da Guiné, che nato nel periodo della guerra civile ha riscosso molto successo in tutto il paese per le sue canzoni di protesta contro la guerra.
Ha partecipato a varie tournée in diversi paesi europei e in Brasile, con il cantante guineiano Manecas Costa, uno dei massimi esponenti della musica leggera guineana ed africana. Dal 2002 vive a Verona, dove ha raggiunto un gruppo di amici musicisti della Guinea-Bissau ed insieme hanno fondato il gruppo musicale Bumbulum, nato per promuovere la musica africana in generale, e quella della Guinea-Bissau in particolare, per una mutua interazione tra culture diverse. È anche impegnato nella promozione della pace in vari paesi del mondo tramite, ad esempio, la collaborazione con il cantante e giornalista Filomeno Lopes “Fifito”.

(s)Nodi è inserito nel cartellone di Bé bolognaestate 2016

Prenota il tuo biglietto:
la novità di quest'anno è che anche per (s)Nodi a partire da mercoledì 20 luglio è possibile prenotare i biglietti (con pagamento il giorno dell’evento) da questo link.
La prenotazione dei biglietti sarà valida fino alle ore 20.45 del giorno del concerto, orario oltre il quale i biglietti non ritirati saranno rimessi in vendita.
In caso di disdetta si prega di annullare tempestivamente la prenotazione inviando una mail a prenotazionimuseomusica@comune.bologna.it o telefonando al n. 051 2757711 (attivo dal mercoledì al venerdì ore 10>16).

Quando

13 Settembre 2016
ore 21

Informazioni

Museo internazionale e biblioteca della musica

tel 051 2757711
fax 051 2757728
email

Biglietti:
€ 10,00 | intero
€ 8,00 | ridotto
gratuito | minori di 18 anni
L'ingresso è consentito fino ad esaurimento posti
Rassegna

(s)Nodi: dove le musiche si incrociano 2016

Dove

Ingrandisci mappa

Museo | Museo internazionale e biblioteca della musica

Strada Maggiore, 34
40125 Bologna

Documenti