Museo internazionale e
biblioteca della musica di Bologna

Eventi / Ultimamusica | Continuum

  • >
Altre iniziative

Ultimamusica | Continuum

ultimamusica #1
musiche “inaudite” di questo (e altri) secoli

Continuum
installazione sonora ispirata a Giovanni Battista Martini
in occasione di GBM50 – 1971/2021: 50 anni di Musica Elettronica a Bologna

Nel 1971, il fisarmonicista e tecnologo Felice Fugazza inaugura al Conservatorio G.B. Martini il corso straordinario di musica elettronica, che terrà fino al 1992, anno della regolarizzazione nazionale di questo insegnamento in Italia. Bologna si affianca quindi molto presto alle altre città pioniere delle tecnologie musicali come Firenze, Padova, Torino e Roma, dove le attivazioni risalgono alla seconda metà degli anni Sessanta.
L’enorme sviluppo che attualmente sta vivendo la musica elettronica al Conservatorio di Bologna negli ultimi dieci anni, affonda dunque le sue radici lontano nel tempo, cementato anche dalla presenza (dal 1992 fino ad oggi) del compositore e teorico Lelio Camilleri, che a metà degli anni Duemila ha contribuito a trasformare la vecchia struttura del corso negli attuali quattro profili formativi di taglio universitario, frequentata oggi da oltre cento studenti.
E all’interno delle iniziative di GBM50, il biennio di Sound Design ha realizzato un’installazione sonora al (e per) il Museo della Musica, posta nel lucernaio di palazzo Sanguinetti, idealmente dedicata alla musica di Padre Martini.

Quando

Dal 26 Ottobre al 14 Novembre 2021
orario di apertura del Museo

Informazioni

Museo internazionale e biblioteca della musica

tel 051 2757711
fax 051 2757728
email

ingresso gratuito

orario di apertura:
da martedì a giovedì ore 11.00>13.30 - 14.30>18.30
venerdì ore 10.00>13.30 - 14.30>19.00
sabato, domenica e festivi ore 10.00>19.00

NB: in applicazione del DL n. 105 del 23/07/2021, per accedere ai musei, agli eventi e alle mostre temporanee è obbligatorio esibire alla cassa il green pass.

Rassegna

#novecento 2021 - i musicisti raccontano i musicisti

Dove

Ingrandisci mappa

Museo | Museo internazionale e biblioteca della musica

Strada Maggiore, 34
40125 Bologna

Documenti