Museo internazionale e
biblioteca della musica di Bologna

Eventi e mostre / Insolita | Il gioco della cieca

Musica

Insolita | Il gioco della cieca

Insolita: la musica che non ti aspetti

Il gioco della cieca
madrigali canzoni & villanelle per cantare et sonare

Concerto di Margherita
Francesca Benetti direzione, voce, tiorba e chitarra barocca, Tanja Vogrin voce e arpa barocca, Giovanna Baviera voce e viola da gamba, Rui Stähelin voce e liuto, Jonatan Alvarado voce e vihuela

inserito nel programma del Festival CantaBO 2023
in collaborazione con AERCO

Cieco Amor non ti cred’io; ma fai cieco il desio di chi ti crede: che s’hai pur poca vista, hai minor fede.
Questa è la condanna della natura falsa e traditrice dell’amore cosiddetto cieco che il coro nel Pastor Fido di Guarini declama mentre i giovani Mirtillo e Amarilli errano privi di vista in quanto coinvolti in una versione dell’odierna mosca cieca. Amarilli, bendata e disorientata, si ritrova nelle braccia di Mirtillo, che segretamente la ama, nonostante lei sia destinata a sposarsi con Silvio per placare l’ira divina provocata da un’antica pena commessa dalla popolazione d’Arcadia.
Ed è proprio il filo invisibile della vista che lega amanti ed amati il tema centrale di questo curioso e variegato programma di opere vocali e strumentali di compositori attivi in Italia all’inizio del ‘600, tra i quali Caccini, Kapsberger, Giaches de Wertd'India, Frescobaldi e Monteverdi.
A presentarlo il Concerto di Margherita, ensemble di strepitosi musici-cantori nato a Basilea nel 2014 proprio con l’intento di far rivivere la pratica storica del cantare accompagnandosi con i propri strumenti storici.

Concerto di Margherita nasce a Basilea nel 2014 dall’incontro di Francesca Benetti, Tanja Vogrin, Giovanna Baviera, Rui Staehelin e Ricardo Leitão Pedro nel periodo del loro studio presso la Schola Cantorum Basiliensis.
L’ensemble focalizza la propria ricerca sulla pratica storica del canto accompagnato con il proprio strumento in un vibrante gesto collettivo, emule del ferrarese Concerto delle dame, vera fonte d’ispirazione per la scrittura di nuove musiche e scoperta di una vocalità nuova. Si esibisce regolarmente nei più rinomati Festival di musica antica europei.

Quando

2 Dicembre 2023
ore 17.15 ¼ ora accademico
ore 17.30 concerto

Informazioni

Museo internazionale e biblioteca della musica

tel 051 2757711
email

€ 10
€ 8

minori di 18 anni | studenti universitari con tesserino | Card Cultura

ACQUISTA online IL TUO BIGLIETTO

oppure presso il bookshop del museo negli orari di apertura

I biglietti acquistati non sono rimborsabili: in caso di eventuale annullamento degli eventi, l’Istituzione Bologna Musei emetterà un voucher pari al costo del biglietto.
Per gli aventi diritto, sarà possibile utilizzare i voucher degli eventi annullati telefonando alla biglietteria del museo [+39 051 2757711] negli orari di apertura.

Rassegna

wunderkammer - il museo delle meraviglie 2023 (autunno)

Dove

Ingrandisci mappa

Museo | Museo internazionale e biblioteca della musica

Strada Maggiore, 34
40125 Bologna