Museo Civico del Risorgimento

Museo Civico del Risorgimento
Piazza Carducci 5
40125 Bologna
tel. 051 347592 (reception e biglietteria)

Direzione e uffici
Via de' Musei 8
40124 Bologna
tel. e fax 051 225583
museorisorgimento
@comune.bologna.it

Biblioteca del Museo Civico del Risorgimento
Via de' Musei 8
40124 Bologna
tel. e fax 051 225583
museorisorgimento
@comune.bologna.it

Certosa
Via della Certosa 18
40133 Bologna
tel. e fax 051 225583
museorisorgimento
@comune.bologna.it

Eventi / appuntamenti / GUERRA ILLUSTRATA, GUERRA VISSUTA | La Grande Guerra a Bologna tra storia e memoria

  • >
Mostre

GUERRA ILLUSTRATA, GUERRA VISSUTA | La Grande Guerra a Bologna tra storia e memoria

A 100 anni dalla fine del primo conflitto mondiale, la mostra intende presentare i risultati del progetto "La Grande Guerra a Bologna tra Storia e Memoria", realizzato grazie al contributo della Presidenza del Consiglio dei Ministri: l’implementazione del portale www.storiaememoriadibologna.it, volto a creare e rendere accessibile a tutti gli utenti web una memoria collettiva, cittadina e nazionale sugli avvenimenti legati al primo Conflitto mondiale, con particolare riferimento alla memoria dei caduti bolognesi. All’interno della mostra, sarà possibile esplorare il modello 3D del Lapidario della Basilica di Santo Stefano, così come si presentava nell'anno dell'inaugurazione (1925), con 64 lapidi poste all'interno del chiostro recanti i nomi dei 2.536 caduti del Comune di Bologna. In esposizione manifesti e documenti rari dedicati ai prestiti nazionali, molti dei quali realizzati da artisti di primo piano quali Duilio Cambellotti e Achille Luciano Mauzan.

Inaugurazione 19 ottobre 2018 ore 17.30.

GUERRA ILLUSTRATA, GUERRA VISSUTA | La Grande Guerra a Bologna tra storia e memoria Dal 20 ottobre 2018 al 27 gennaio 2019. Ingresso 5 euro, ridotto 3 euro. Aperto dal martedì al venerdì 9-13, sabato e domenica 10-14, lunedì chiuso. Museo civico del Risorgimento, Piazza Carducci 5, Bologna. Info 051225583 museorisorgimento@comune.bologna.it In anticipazione alla mostra giovedì 18 ottobre si terrà un evento teatrale notturno in Certosa di e con Simona Sagone "Zanardi: pane, alfabeto e socialismo". Sono inoltre previste visite guidate al Museo (21 ottobre, 4, 10, 25 novembre, 9 dicembre, 20 gennaio), al Lapidario di Santo Stefano, in città e nel Cimitero della Certosa (27 novembre). Dal 20 ottobre disponibili on line percorsi tematici.

 

 

Verranno esposti documenti e cimeli originali relativi alla città di Bologna, normalmente non visibili al pubblico, che l'implementazione del portale www.storiaememoriadibologna.it ha permesso di fare conoscere e contestualizzare, riproducendone le immagini e raccontandone la storia: manifesti di propaganda dei prestiti nazionali, recentemente restaurati, che ricopriranno interamente le pareti a rievocare quanto effettivamente avvenne ai muri di Bologna e delle altre città italiane ed europee; fotografie di guerra provenienti da archivi pubblici e privati, e i tanti ritratti dei caduti rinvenuti nel corso dei lavori. Attraverso un codice QR, sarà possibile, con un semplice smarhphone, accedere a tutte le notizie e agli approfondimenti contenuti nel portale: la sala dispone infatti di accesso gratuito wireless al web con iperbole e il portale stesso è visualizzabile da tutti i device. Attraverso un percorso immersivo, navigando in questi ambienti ricostruiti virtualmente, sarà possibile conoscere le tante vicende individuali, tragiche ed eroiche, che stanno dietro ai nomi incisi sulle lapidi, passare dalle micro-storie familiari e cittadine ai grandi eventi nazionali e mondiali. La scheda di ogni caduto risulta infatti 'correlata' con le località in cui visse, con le battaglie in cui combatté e morì, con le lapidi o i monumenti che ancora lo ricordano, con il ricchissimo materiale documentario conservato presso la biblioteca-archivio del Museo, presso altri enti pubblici o presso privati cittadini che l'hanno messo a disposizione.

Una mostra dell'Istituzione Bologna Musei - Museo Civico del Risorgimento in collaborazione con Istituto del Risorgimento Italiano – Comitato di Bologna, Associazione Emilia Romagna al fronte. Con il contributo della Presidenza del Consiglio dei Ministri e della Regione Emilia-Romagna. In collaborazione con Abbazia di Santo Stefano; Fondazione Archivio Guidotti Magnani; Liceo Artistico Arcangeli, Bologna; Liceo Laura Bassi, Bologna

20 ottobre 2018 – 27 gennaio 2019

Quando

Dal 20 Ottobre 2018 al 27 Gennaio 2019
martedì-venerdì 9-13; sabato e domenica 10-14; lunedì chiuso

Informazioni

Museo Civico del Risorgimento

email
sito web



Dove

Ingrandisci mappa

Museo | Museo Civico del Risorgimento

Piazza Carducci 5
40125 Bologna