Museo Civico del Risorgimento

Museo Civico del Risorgimento
Piazza Carducci 5
40125 Bologna
tel. 051 2196520 (reception e biglietteria)

Direzione e uffici
Via de' Musei 8
40124 Bologna
tel. 051 225583
museorisorgimento
@comune.bologna.it

Biblioteca del Museo Civico del Risorgimento
Via de' Musei 8
40124 Bologna
tel. 051 225583
museorisorgimento
@comune.bologna.it

Certosa
Via della Certosa 18
40133 Bologna
tel. 051 225583
museorisorgimento
@comune.bologna.it

Eventi / appuntamenti / Le Collezioni pubbliche bolognesi e la pittura dell’Ottocento

  • >
Conferenze/Convegni

Le Collezioni pubbliche bolognesi e la pittura dell’Ottocento

giovedì 15 febbraio, ore 17:00 | conferenza

Le Collezioni pubbliche bolognesi e la pittura dell’Ottocento

Con Gian Piero Cammarota. Carlo Bevilacqua, Presidente della Cassa di Risparmio di Bologna ma anche ultimo Presidente della Pontificia Accademia di Belle Arti, progetta nel 1857 di “iniziare una galleria storica patria di pitture moderne”. Compiuta l’Unità, il suo voto verrà in qualche modo ripreso da Carlo Arienti, direttore dell’Accademia, che solleciterà il Ministero ad acquistare per lui dipinti di qualità alle periodiche Esposizioni. Dopo la separazione dei due Istituti, nel 1882, le collezioni dell’Accademia passano alla Pinacoteca, dove si allestisce una sezione di “pittura moderna”, a completare la serie storica degli antichi. La incrementeranno i successivi direttori- Malaguzzi Valeri, Mauceri, Sorrentino- e a partire dagli anni Venti in parallelo col Comune, che allestisce una galleria propria in Villa delle Rose. La riformulazione della Pinacoteca Nazionale, conclusa nel 1974, comporta l’esclusione di tutte le opere otto-novecentesche. Nel progetto di Cesare Gnudi, però, esse erano destinate- insieme a quelle di proprietà comunale- a costituire una autonoma Galleria d’Arte Moderna. Questa sarà sì inaugurata nel 1975 ma decurtata della sezione destinata all’800-‘900. Carsicamente, il progetto riapparirà negli anni successivi senza concretizzarsi.

A cura di Fondazione Cassa di Risparmio in Bologna – Genus Bononiae. Biblioteca di San Giorgio in Poggiale, via Nazario Sauro 20/2. Ingresso libero, non è richiesta la prenotazione. In collaborazione con il Museo civico del Risorgimento. Nell'ambito della rassegna Bologna pittrice | il Lungo Ottocento | 1796-1915Programma completo in formato stampabile.

 

 

Quando

15 Febbraio 2024
17:00

Informazioni

Museo Civico del Risorgimento

email
sito web



Rassegna

Bologna pittrice | 1796 – 1915

Dove

Biblioteca | Biblioteca d'Arte e di Storia di San Giorgio in Poggiale | Genus Bononiae - Musei nella Città

Via Nazario Sauro 20/2, Bologna